28 dicembre 2013

Please seat, this chair is for you!

 
"Ti prego siediti, questa sedia è per te"
 
A Natale avete espresso un desiderio,
quello di fare due chiacchiere con...
 
credits
 
chi fareste sedere su questa sedia?
Un personaggio che mai avreste la possibilità di conoscere?
Un amico/a caro/a che non vedete da tempo? Un parente...
uno scrittore amato, uno scienziato, un personaggio storico?
quella persona che non siete mai riuscite a capire fino in fondo?
 
Una sola persona,
 dev'essere importante, 
questo è un dono
non va sprecato.
 
Io.. io vorrei vederci seduta mia Nonna Ofelia.
oh mia nonna, l'ho tanto amata.. era la nonna "buona", la nonna materna, quella che quando ero a casa ammalata prendeva la bici e mi veniva a trovare, quella che mi faceva bere il caffé corretto di nascosto e che mi faceva fare due tiri alla sua cicca...
Nonna ti vorrei vedere li seduta, vorrei dirti come vanno le cose, 
ti chiederei scusa che non passo spesso con un fiore, 
ti direi dei miei ragazzi, 
mi guarderesti coi tuoi occhi verdi che leggono tutto.
Nonna,
dai siediti, metto su il caffè
e ti racconto un po'...
 
 English version
This past Christmas, you expressed one wish, that is chatting with ...
who would you seat on this chair? A famous person you would never have the chance to chat with? A dear friend you cannot see that often? a relative? the beloved writer, a scientist, a big name of the past? Or the person you never understood completely?
One person only, think about it carefully, this is a gift, you shoudn't spoil it.
Me personally, I would love to chat with my granny Ofelia.
I loved my granny, she was the best-beloved one, the one who used to come see me whenever I was ill, the one who made me drink her corrected coffee, who let me smoke her cigarette...
Dear nonna, I would love to see you sitting there, I would tell what I'm up to,  I would apologize for not leaving you a flower so often, I would tell you about the kids, you would look at me with your green eyes that understood it all. Nonna, please seat, I make a coffee then can talk...

37 commenti:

  1. Io vorrei far sedere ogni persona speciale...un'amica/o sincera/o ossia coloro che credono nel vero valore dell'amicizia e non quelle che la sfruttano solo per i propri scopi. Un abbraccio e bel post. Ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Simo, sono d'accordo, ma sai anche aver la possibilità di fare due chiacchiere con qualcuno che non riusciamo proprio a capire? Magari potrebbe esser l'occasione buona per comprendere, per far capire, per trovare pace...
      grazie del tuo commento, un bacione
      Lisa

      Elimina
  2. un post dolcissimo, con un ricordo speciale per una nonna speciale, e io immagino il tuo grande affetto nei suoi riguardi, io che ho un legame speciale con i nonni, io che ne sento terribilmente la mancanza di quella nonna che mi ha cresciuto non solo fuori ma anche dentro, leggo con piacere il tuo post
    fai finta che anche io sono seduta accanto a te, per ascoltare le storie legate alla tua nonna
    portale un fiore ne sarà felice
    un bacio e un augurio che il nuovo anno ti regali bei momenti VAleria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara dolce Valeria, vieni, siediti vicino a me, sono felice di condividere con te questo pensiero.
      Grazie Valeria,
      un abbraccio col cuore
      Lisa

      Elimina
  3. Solo tu potevi scrivere in post così dolce e profondo... probabilmente anch'io ci farei sedere la mia cara nonna... C'è sempre stata per me, ed ora è sempre presente nel mio cuore... Un abbraccio Lisa cara...
    Vale ;*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Vale, posso abbracciare anche io la tua nonna?
      Grazie Vale,
      ti abbraccio forte
      Lisa

      Elimina
  4. La persona che mi manca di piu' e' mia nonna......se ne e' andata e io avevo ancora tanto da dirle...pensavo di avere piu' tempo...vorrei lei davanti a me ancora una volta e dirle tutto quello che non ho avuto il tempo di dirle...Ciao Lisa,un bacio1
    Monica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Monica,
      la tua nonna, ne son certa, sa tutto e ti guarda con un gran sorriso.
      Ti abbraccio forte e ti ringrazio per esser passata
      un Bacio
      Lisa

      Elimina
  5. Che bel regalo ci fai Lisa. Io farei sedere il mio nonno materno "il nonno Baghel" ......il nonno buono che ogni domenica mi faceva trovare nel vasetto sopra al tavolino della sala una cioccolata al latte!
    Un grande abbraccio e tanto auguri per un meraviglioso 2014
    Elena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Abbiamo tutti un dolce ricordo legato ai nonni o almeno a uno di loro, me lo vedo il nonno Baghel a lasciarti la cioccolatina... un piccolo gesto che per noi era tanto, era magia...un gesto che dovremo ricordare di fare anche noi un giorno coi nostri nipotini.. Grazie Elena, il tuo commento è un gran regalo per me
      ti abbraccio forte
      Lisa

      Elimina
  6. e tu mi hai regalato un'emozione Lisa.
    Quanto vorrei veder seduta su quella sedia la "mia persona".. quanto vorrei!
    Ti abbraccio! vally

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh Vally, tu mi commuovi... quel quanto vorrei è così pieno e triste... dai vieni che ti abbraccio...
      Grazie tesoro,
      di cuore
      Lisa

      Elimina
  7. Io farei sedere...Lieta, sì, proprio lei, le chiederei di raccontarmi quello che le va, perchè è sempre di corsa,non si ferma mai,e io non riesco mai a parlarle come vorrei...
    un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah beh Lieta dici... eh non so mica se si siede... no è che ha davvero l'ottava inserita, un caterpillar...beh senti se ci riesci chiamami, che ho voglia di sentirla raccontare anche io!
      ti abbraccio cara Lieta, sei un tesoro
      Lisa

      Elimina
  8. L'idea mi piace molto...!
    Tante le sensazioni e i pensieri che mi hanno travolto e rapito.
    Sarebbe bello avere davvero l'occasione di farsi una chiacchierata con una persona speciale. Ti confido un segreto... nel mio cuore ogni tanto lo faccio!
    Kiss, Sonia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che felice mi ha fatto il tuo commento Sonia cara... eh ci credo, metti due chiacchiere con Gesù.. toh uno così, due chiacchiere con Marco Polo... con la Regina Vittoria... ahahhah si, ma senza andar troppo lontani, due chiaccheiere come dici tu con una persona a noi più vicina e speciale... sarebbe incredibilmente bello!
      ti bacio e ti ringrazio tanto per questo tuo commento
      Lisa

      Elimina
  9. Vorrei il mio papà seduto li.......baci Annalisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che bello Annalisa, il papà... eh dai che mi commuovo....
      Grazie di esser passata,
      una bbraccio col cuore a te e a Papà
      Lisa

      Elimina
  10. Nonna Ana, nonnina materna, occhioni verdi anche lei. Dolce e buona come il pane...Me l'hanno strappata 10 anni fa, investendola. La farei sedere per raccontarle cosa sono diventata, per farle conoscere la mia piccolina, ma soprattutto per dirle che l'ho amata tanto, più di quanto le parole possano raccontare.
    Un bacino

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma nonna Ana lo sa Becky, lo sa che l'amavi, e tanto.
      due chiacchiere con la tua nonna, un momento tutto vostro... se trovo la bacchetta magica, questo il mio regalo per te!
      ti abbraccio forte forte
      Lisa

      Elimina
  11. Ohhh... Lisa cara, sei tu la gran figona, con questo post mi hai fatto proprio commuovere... Io inviterei a sedere mio nonno Ampelio, col suo cappello in testa e il sorriso sulle labbra, poi salirei sulle sue ginocchia per farmi ballare come faceva quando ero bambina e rideremmo insieme proprio come allora...Grazie per avermi regalato queste emozioni, un bacione e tanti auguri di un felice anno nuovo!
    Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora siamo in due ad avere gli occhi lucidi, perché questo nonno Ampelio ( ma che nomi splendidi avevano i nonni), mi pare di vederlo mentre ti fa volteggiare, bastava proprio poco, e loro c'erano sempre per queste piccole cose!
      Grazie Silvia di avermi regalato un'emozione.
      un abbraccio stretto
      Lisa

      Elimina
  12. anchio vorrei li seduto il mio babbo!..Sono anni e anni che lho aspetto..avvolte sento l'odore della sua profumo da barba..altre volte i suoi passi dietro me..Ma ora è parecchio che non lho sento..forse sono io che sono immersa in tante cose è non ho piu quella percezione di..ma se tu faresti la magia..ecco lo vorrei vedere li seduto difronte a me..è guardarlo senza staccare mai gli occhi dai suoi...e dirli che lho sempre amato anche se il destino ci ha voluto separare ancora prima che lui sapesse che lho amo cosi..! grazie.........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti abbraccio forte Piera,
      Grazie a te

      Lisa

      Elimina
  13. Commossa dal tuo racconto vorrei che fosse seduto il mio papà...
    Bellissimo post
    Tizy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti abbraccio forte Tiziana,
      Forte forte stavolta
      Lisa

      Elimina
  14. un dolce pensiero il tuo....io....vorrei il mio papà...per dare voce alle parole silenziose che ci siamo scambiati negli ultimi tempi...guardandoci negli occhi.auguri per l'anno nuovo...ricco di affetti e dolcezze.glo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Gloria,
      per i tuoi auguri che mi sono cari, per il tuo messaggio dolce

      ti stringo forte
      Lisa

      Elimina
  15. mi hai commossa... proprio oggi sono venti anni che mia nonna Anna se n'è andata, proprio durante le feste, mi manca tanto... condivido il tuo pensiero...

    RispondiElimina
  16. Pensa Cecilia, questa nonna se n'è andata il giorno di Natale di qualche anno fa... siamo vicine, ti abbraccio forte e ti ringrazio di esser passata di qui,
    ti auguro unop splendido anno!
    ciaoo
    Lisa

    RispondiElimina
  17. Tua nonna deve essere stata una persona veramente speciale! Ti abbraccio forte!
    Tantissimi auguroni per un 2014 scintillante!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tantissimi cari auguri anche a te cara Emanuela,
      e grazie di cuore!

      ti abbraccio forte
      Lisa

      Elimina
  18. Pure io vorrei che si sedesse mia nonna materna. Quanto mi manca e quanto darei anche per un altro suo abbraccio. Un bacione e auguri di buon anno.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un bacione enorme a te cara Princi e che il nuovo anno sia magnifico!
      Lisa

      Elimina
  19. Such a beautiful post dear Lisa. I too would love to sit with my grandmothers once again and get to know more about the times they lived in and get to know much more about them. To think of this almost makes me cry. Wouldn't it be wonderful if we could ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dear June, thank you sooo much for your sweet words, I would love too listen to your grandmothers' stories... oh my, I would discover so many great things about life in America at their times...let me seat beside you, isn't tea ready yet?
      I hug you tight June, and wish you and your family all the best for the new year!
      Un bacio
      Lisa

      Elimina

I love reading your comments.. thank you!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

You may also like...